Benvenuto Guglielmo!

E’ con gran piacere e sincero affetto che diamo il benvenuto a Guglielmo Verrienti nella nostra piccola-grande “famiglia”!

Zekken di Guglielmo Verrienti
Zekken di Guglielmo Verrienti

Sono trascorsi due anni dall’inizio della pandemia; una pandemia che al suo esordio ci ha costretti tutti a restare a casa e a interrompere ogni attività che non fosse strettamente necessaria per il proprio sostentamento. C’è stata poi una piccola finestra temporale dove, con le dovute restrizioni per motivi di sicurezza, si è potuti nuovamente tornare a praticare le arti marziali. E’ proprio in quel periodo che Guglielmo si è presentato a noi, mostrando il suo grande interesse per le arti di spada e la sua volontà di conoscere lo Iaidō.

Come molti sanno la disciplina marziale che pratichiamo è poco conosciuta e l’arrivo di Guglielmo nel nostro gruppo ha portato una ventata di ottimismo e di speranza in un periodo molto difficile e delicato.
Purtroppo non trascorse molto tempo prima che fossimo nuovamente costretti a restare a casa, però questa volta non ci perdemmo d’animo. Organizzammo delle sessioni di allenamento in video-chiamata e, nonostante gli evidenti limiti di spazio di cui disponevamo, siamo riusciti a non perdere lo spirito marziale che da sempre ci contraddistingue.

Consegna dello zekken

Se siamo riusciti a portare avanti le nostre sessioni di allenamento lo dobbiamo soprattutto ai nostri allievi, con i quali abbiamo sempre condiviso e alimentato la nostra passione per lo Iaidō. Tra loro Guglielmo è stato senza ombra di dubbio il più presente e costante allievo.
E’ proprio per la sua costanza, il suo impegno e la sua dedizione che ci siamo sentiti onorati e lieti di accoglierlo ufficialmente nella Sakura no Michi.

Congratulazioni Guglielmo e grazie per aver scelto di percorrere con noi questa Via.